intro




presentazione

sede

sonia biacchi

i costumi

teatrografia

attività

seminari

progetti

press

contatti



<< torna ad attività

nicoletta cabassi

Nata nel 1968 a PR.
Danzatrice di formazione classica e contemporanea, inizia a studiare danza in giovanissima età a Parma ed in   seguito studia a lungo con René Lejeune a RE (ex-maitre Aterballetto). Successivamente si dedica alla danza contemporanea e al teatrodanza. Allarga e completa la sua formazione con studi ed esperienze teatrali.
Trascorre un periodo in Francia, a Tolosa, presso il ‘Ballet-Théâtre-Joseph Russillo’ e a Cannes presso il ‘Centre International de la Danse R. Hightower’: qui ha l’opportunità di studiare con Régine Chopinot e Karine Saporta. A Vienna segue le Internationaler Wiener Tanz Wochen ove incontra Jean-Yves Ginoux che sarà determinante per la sua formazione contemporanea
Principali maestri per la formazione classica: Patricia Carey,  Rosella Hightower, A. Wooliams, Janine van Boven, Norio Yoshida, Pero Dobrievic ed Emilio Altes.
Principali maestri per la formazione contemporanea: Thierry Parmentier, Roberto Castello, Luisa Casiraghi, Roberto Zappalà, Raffaella Giordano, Michele Abbondanza, Virgilio Sieni, Gianni Di Cicco, Wim Vandekeybus, Michele Di Stefano ed Emio Greco. Ha seguito il training quotidiano di William Forsythe e di Angelin Preljocaj con le rispettive compagnie.  E’ stata stagière con Maurice Béjart. Ha studiato composizione coreografica con Ed Wubbe,  Virgilio Sieni, Birgit Cullberg. Ha partecipato al III Corso Professionale per Danzatori Contemporanei Arteven diretto da Laura Corradi . Per il teatro ha studiato con Thierry Salmon, Cesare Ronconi, Pippo Delbono e Catlin Cobb.  Ha frequentato il laboratorio condotto da Frédéric Flamand/Charleroi Danse – Plank K allo I.U.A.V. di VE.
Ha trascorso un periodo presso la Compagnie Maguy Marin (“May B” e “Waterzooi”). Come danzatrice ha lavorato presso Teatro Regio (PR), Fondazione A. Toscanini (PR), Teatro Vittorio Emanuele (ME), Teatro Comunale di Bologna, Teatro Comunale (MO), Teatro Carlo Felice (GE), Teatro La Fenice (VE), Macerata Opera. Ha partecipato agli eventi: “Arrabbs” di Ed Wubbe, “Noi corridori veloci” di Cesare Ronconi, “Della bellezza. Studio all’imbrunire” di Abbondanza/Bertoni, “Una giornata di vita straordinaria” del Living Theatre, “Enrico V” di Pippo Delbono. Ha lavorato con le compagnie: Infidi Lumi (“Il naufragio del Deutschland” e “Diana e Atteone”), ‘Teatro dello Spillo’ (“Il balcone”), La Nuova Complesso Camerata (“Verdi. Un maestro racconta l’Emilia”), Compagnia XE di J. A. Anzillotti (“Insurgentas”), TeatrodanzaSkené di Ugo Pitozzi (interprete dell’assolo “Ceremony of innocemce” – interprete, docente ed assistente del progetto “Caminanti. The Ceremony of innocence 2” a Noto (SR), ArtemisDanza di Monica Casadei (“Invito a cena, con Eros” – “Macbeth”), Amorevole Compagnia Pneumatica (“Le baccanti”), La Fura dels Baus (“La Divina Commedia secondo…”), Compagnia Tôcna (“Il silenzio degli uomini” – “Il volo interrotto” – “Sym bàllein”). Come performer ha lavorato con Tino Sehgal alla LIII Biennale di Venezia.